testata
FRANCO BATTIATO
Franco Battiato - energia

SCHEDA DEL DISCO

1. Energia
2.
Una cellula

Etichetta: Bla Bla
Catalogo: BBR 1330
Anno: 1972

Note:
La carriera di Franco Battiato su vinile inizia con alcune produzioni della N.E.T. alla metà degli anni '60 che l'artista fece uscire con il suo nome per esteso (Francesco Battiato). Poi dopo alcune produzioni pop incise per il gruppo S.A.A.R. di Walter Guertler e per la Phonogram, Battiato approda alla Bla Bla di Pino Massara che si sta specializzando nel genere progressive e d'avanguardia. Nel 1972 incide due allbum sperimentali intitolati Pollution e Fetus. Tutti e due i 33 giri fanno scalpore per le grafiche di copertina (in Pollution il volto di Battiato è impresso su di un crocefisso, mentre in Fetus è raffigurato un feto umano poggiato su di un foglio di cartone, cosa questa che convinse molti rivenditori a non esporre il disco sugli scaffali. Da quest'ultimo 33 giri viene estratto un 45 giri con le tracce Energia e Una cellula. Quest'ultimo brano verrà stampato anche su di un 45 giri promozionale per jukebox. La copertina del 45 giri sarà in versione a libretto e conterrà i testi delle due canzoni, scritte per la parte musicale dallo stesso Battiato e per i testi da Gianni Sassi (che dopo poco fonderà la Cramps Records) con lo pseudonimo di Frankenstein.

Contributo sonoro:
Una cellula (Frankenstein-F.Battiato) ed. Bla Bla