testata
Archivio Editoriali - 4 Settembre 2010
a cura di Fiorenzo Pampolini

I VINCITORI DEL FESTIVALBAR - Mezzo milione di voti per i campioni del juke-box nel 1970

Cari amici, eccoci dunque alla proclamazione dei vincitori del Festivalbar del 1970. Come vi abbiamo già detto, le due serate finali si svolgono al Linta Park di Asiago il 28 e il 29 agosto. Le telecamere della RAI registrano l’evento che viene messo in onda il 10 settembre alle ore 22,05 sul Secondo Programma. I presentatori sono il patron Vittorio Salvetti e Rosanna Vaudetti.

Nonostante il cast annoveri nomi prestigiosi della musica leggera ed internazionale, le cartoline-voto risultano poco più della metà di quelle pervenute l’anno precedente, sono circa cinque-seicentomila quest’anno, furono un milione nel 1969.

In finale, si esibiscono i sei meglio classificati delle categorie relative alla musica leggera, e i primi tre della musica classica.

E passiamo ora alla proclamazione dei vincitori:

 - SERIE ORO (Musica classica)

Terzo posto per la Sonata in do maggiore op. 104 di Vivaldi, eseguita da Arturo Benedetti Michelangeli
Secondo posto per il Concerto di Aranjuez di Rodrigo, eseguito da Narciso Yepez
Vince il Concerto per due mandolini di Vivaldi, eseguito dai Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone

 - SERIE VERDE (Giovani)

Terzo posto per Romina Power (Armonia)
Secondo posto per Giuliano (Il ballo dei fiori)
Vince Christian con Firmamento
Gli altri finalisti sono Pilade, Patrick Samson e Le Voci Blù

- SERIE GIALLA (Complessi)

Terzo posto per i Dik Dik (L’isola di Wight)
Secondo posto per i Camaleonti (Ti amo da un’ora)
Vincono gli Aphrodite’s Child con It’s five o’ clock
Gli altri finalisti sono i Califfi, la Formula Tre e i Ricchi e Poveri

- SERIE ROSSA (Big)

Terzo posto per Patty Pravo (Per te)
Secondo posto per Orietta Berti (Fin che la barca va)
Vince Lucio Battisti (Fiori rosa, fiori di pesco)
Gli altri finalisti sono Al Bano, Tony Del Monaco e Nada

Alla serata finale partecipano inoltre in qualità di ospiti Charles Aznavour (Ed io tra di voi e Ti alsci andare), Claudio Baglioni (Una favola blu), Piero Focaccia (Permette signora), Gianni Morandi (Occhi di ragazza), I Rare Bird (Simpathy) e Little Tony (Cuore ballerino). Non partecipa invece la terza classificata della Serie Verde, Romina Power, perchè indisposta.

Si conclude così un’altra classica di stagione. Per la settima edizione del Festivalbar sono stati realizzati dei dischi promozionali per il juke-box contenenti ciascuno quattro brani, uno per ogni categoria. Ogni disco conteneva due pezzi sulla facciata A ed altri due sulla facciata B.

L’esperimento di portare nei juke.box la musica classica sembra abbia avuto successo, ma resterà limitato a questa edizione. Negli anni successivi, parteciperanno al Festivalbar soltanto big e giovani della musica leggera italiana ed internazionale.

La Tv manda in onda il 6 settembre, nel tardo pomeriggio, una sintesi di un’altra manifestazione canora, ovvero il XII Torneo Internazionale della Canzone di Pesaro. L’evento si era svolto il 21 agosto, presentato da Nuccio Costa. I partecipanti sono 21, divisi in sette terne. Inoltre, sono presenti sei cantanti ospiti d’onore e cinque noti complessi. I premi sono stati assegnati alle due terne guidate da Paolo Mengoli e Mino Reitano (primi a pari merito). Tra le giovani leve, una scoperta: Andreina, ragazza dagli occhi verdi, che ha interpretato il suo ultimo successo Lei era una bambola.

Intanto, i discografici sono all’opera per un’altra rassegna di fine estate. Dal 17 al 19 settembre, si svolgerà infatti la Mostra Internazionale di Musica Leggera di Venezia, che vedrà sfilare, nel corso di tre serate 29 big e 19 giovani, presentati da Giorgio Albertazzi e Aba Cercato. Ne parleremo nelle prossime settimane.

E per oggi ci fermiamo qui. 45mania si prende un paio di settimane di vacanza. L’appuntamento è pertanto per il prossimo 25 settembre, quando riprenderemo il nostro discorso sulle manifestazioni del 1970, e da ottobre riprenderanno anche i nostri sondaggi. Come l’anno scorso, vi daremo la possibiltà di votare per “Canzonissima”, che sta per tornare sui teleschermi con un’edizione indimenticabile condotta da Corrado e Raffaella Carrà.

Ed allora, continuate a tener d’occhio il nostro sito...

A presto!